↑ Torna a I nostri viaggi

Douce France 2013

L’ estate è finalmente arrivata e con lei è tornato il tempo di dedicarsi ai quei viaggi sognati durante le fredde notti invernali.

Per quest’ anno niente avventure in paesi esotici o in luoghi sperduti…o meglio, andremo alla ricerca di luoghi sperduti stando “dietro casa”, oltr’ alpe.

La Francia, piu’ nello specifico la Provenza e la Costa Azzurra, sono da sempre luoghi amati dai motociclisti. Grazie a strade sinuose che si srotolano tra campi di lavanda o dentro strette gole, al clima sempre gradevole, alla buona cucina e ad uno stile di vita rilassato che troppo spesso ci dimentichiamo nella frenesia quotidiana.

Quindi si parte, via verso la Douce France – dolce Francia – come cantava Charles Trenet! Come di consueto eviteremo le strade principali in favore di strade secondarie poco conosciute e trafficate ma che sicuramente sapranno regalarci paesaggi e sensazioni unici.

Prima dentro la sera del 31 luglio per avvicinarci al confine e dal giorno successivo saremo in Francia. Gole e paesaggi bucolici caratterizzeranno la parte iniziale del viaggio, prima di adagiarci sulla costa per qualche giorno di completo relax senza però trascurare la moto.

Cliccando sulla foto potete seguire i nostri spostamenti in tempo reale grazie al servizio offerto da youposition.it.

image
“J’ai connu des paysages et des soleils merveilleux au cours de lointains voyages, tout là-bas sous d’autres cieux. 
Mais combien je leur préfère, mon ciel bleu mon horizon ma grande route et ma rivière.” 
 
Charles Trenet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »