Claudio [amici di ADV-Tourer]

La mia storia di motociclista

La moto l’ho soltanto sognata fino al raggiungimento dei 24 anni, quando finalmente sono riuscito a comprare una splendida GSX-R 600 k6. Credo che fondamentalmente sia il giocattolo dei bambini grandi, infatti sono sempre stato attratto dalle moto sportive (dopo la Gixxer sono passato al CBR 600 rr, che tuttora rimane il mio gingillo più divertente, anche se utilizzato pochissimo), ma da qualche anno ho iniziato ad apprezzare le moto “tuttofare”. Dopo 2 anni in compagnia del Bandit 600 sono passato alla plurifunzionale V-Strom 650, vera compagna a 2 ruote di tutto l’anno, dal tragitto casa ufficio ai passi in montagna, alle gite turistiche.

Il mio modo di viaggiare

Nonostante continui a ritenere che le sportive siano le più emozionanti, sono ormai convinto che le “tuttofare” siano le più indicate per l’uso stradale. Con la Strommina ho raggiunto posti che con il CBR mi sarei solo immaginato (per esempio i Pirenei), senza troppi compromessi circa il divertimento di guida.

Mi piace unirmi a motociclisti più esperti di me, conoscendo pochissimi dettagli del viaggio, pensando solo a guidare e godermi il paesaggio.

codi

Claudio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »