Torna a Progetto “Italia da Riscoprire”

Erbonne (CO)

Nome: Erbonne (Arbònn in dialetto Comsaco)

Provincia: Como

Regione: Lombardia

Coordinate: 45°55′41.33″N 9°2′41.57″E

Perché andarci: Nel periodo estivo può diventare un’ interessante divagazione per andare a cercare un pò di frescura e scoprire una piccola perla nascosti tra i monti del Lario. Arroccato a 940 metri si trova nella parte più alta della val Breggia (che da il nome all’ omonimo fiume). Composta da 52 edifici, quello che maggiormente la caratterizza però è la popolazione: soli 9 residenti stabili che lo fanno entrare di diritto tra i paesi più piccoli d’Europa e che si posso incontrare senza difficoltà girando per le strade del “paese”.

Si raggiunge percorrendo le divertenti strade che dal lungo lago salgono in Val d’ Intelvi, l’ultimo tratto molto stretto e tortuoso regala panorami splendidi sul lago di Como e sulle montagne della Valtellina.

Curiosità: Oltrepassato il piccolo cimitero si trova il ponte ciclo-pedonale che fa da “dogana” con la Svizzera, a poco più di un km di cammino si trova il paese di Scudellate già in territorio Elvetico. Vista la vicinanza proprio con la Svizzera ha reso, negli anni del dopoguerra, questo paesino e le montagne circostanti teatro di roccambolesche “avventure” tra Sfusaduu e Burlanda (Contrabbandieri e Finanzieri). Dal 2002 la vecchia casermetta della Finanza è stata riadattata a “Museo del contrabbando” raccogliendo nei suoi piccolissimi spazi (4×4 mt) cimeli, divise e oggetti di quell’ epoca romantica.

 

IMG_4613 IMG_4622 IMG_4630

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Translate »